Browse Category: Marketing online

Come ottenere risultati grazie al posizionamento su Google

L’importanza del Search Engine Optimization (SEO)

Sempre più aziende e attività commerciali di qualsiasi genere sfruttano la rete Internet per allargare il proprio portafoglio clienti ed incrementare così gli introiti commerciali sui prodotti e servizi offerti. La visibilità all’interno dei motori di ricerca assume pertanto un ruolo centrale nella strategia economica di ogni impresa e, quando si parla di motori di ricerca, si fa generalmente riferimento a quello oggi più utilizzato e popolare: Google.

Poiché Google produce risultati di ricerca sotto forma di elenchi digitali i quali, per evidenti limiti fisici, non possono essere interamente contenuti in un’unica schermata del video del computer, le voci che si posizionano ai primi posti di una ricerca primeggiano in genere su tutte le altre. Da qui, l’importanza di arrivare primi nella graduatoria di Google.

Esistono numerose tecniche per realizzare siti Internet appositamente concepiti per guadagnare “credibilità” nei confronti degli algoritmi di Google e, quindi, posizioni rilevanti nei relativi risultati. L’insieme di queste tecniche sono racchiuse nell’espressione Search Engine Optimization (SEO). I principali criteri su cui si basano queste strategie sono i seguenti.

La qualità dei contenuti

Forse l’aspetto più importante. La qualità di ciò che si scrive all’interno di siti web commerciali o semplicemente blog è valutata molto attentamente da Google, mediante l’analisi delle corrispondenze tra le parole chiave utilizzate nella ricerca e quelle presenti nei testi del sito. Considerando la frequenza e la posizione in tutto il corpo del testo.

La struttura informatica

I siti web sono sostanzialmente progetti tecnici realizzati mediante codice informatico. E’ importante che il codice sia costituito da elementi forti e significativi per il motore, ovvero utilizzi tag appropriati ai contenuti presenti nel sito.

Qualità delle immagini

Google misura i tempi di caricamento delle pagine web e questi sono sensibilmente condizionati dal “peso” informatico delle immagini presenti. Per questa ragione è opportuno comprimerle il più possibile, rendendo la pagina molto più veloce nella visualizzazione sui client.

Correttezza dei link

Ogni collegamento interno al sito deve essere valido e possibilmente riferito ad altri siti cosiddetti autorevoli. Link scritti male o scaduti subiscono forti penalizzazioni da parte del sistema di valutazione di Google.

La forza dei social network per la SEO

Fare SEO per un sito web significa anche promuoverlo all’interno dei sempre più utilizzati social network. Questo contribuirà a rendere i temi trattati dal sito stesso più popolari e quindi importanti da evidenziare nei risultati.

Gli strumenti di analisi per la verifica delle prestazioni

La stessa azienda Google mette a disposizione numerosi strumenti di analisi di siti web, tra cui Google Analytics. Questi consentono di verificare l’andamento del proprio sito una volta pubblicato in rete e di redigere apposite statistiche di visibilità. Google Webmasters è un altro strumento che aiuta a strutturare il proprio sito in modo mirato, ai fini di un più alto posizionamento sulla graduatoria dei risultati, conosciuta anche con il termine tecnico di SERP.